Cura della pelle

La nostra cura e bellezza hanno diversi componenti: una bella figura, capelli sani e forti e, naturalmente, una pelle morbida e vellutata. La pelle femminile è stata cantata dai poeti per secoli, e grandi artisti hanno sempre cercato di trovare colori per trasmettere sulla tela la loro tenerezza e il fascino delle sfumature.

La nostra pelle apparirà bella se mangiamo bene, conduciamo uno stile di vita sano, ci muoviamo di più e trattiamo tutto in modo positivo, ma la pelle richiede anche un po ‘di attenzione, soprattutto oggi quando viviamo nell’atmosfera delle grandi città. Gli effetti distruttivi sulla pelle non si limitano ai gas di scarico e all’acqua clorurata: ci sono anche prodotti chimici domestici, radiazioni elettromagnetiche, stress e molti altri fattori avversi.

Cura della pelle

Se non ti prendi cura della tua pelle in modo corretto, non sembrerà molto buona, anche se cerchi di mantenere uno stile di vita sano e non hai cattive abitudini.
La pelle dovrebbe essere sempre pulita, non discussa, altrimenti la bellezza e la salute sono fuori questione. La polvere, il sebo, le squame morte: tutto questo contamina la pelle, causa problemi e malattie.
Il nostro ambiente cambia costantemente e dipende in gran parte dal tempo. Quando la temperatura e l’umidità sono normali, la pelle si sente bene, ma l’aria calda e secca combinata con il sole rovente per la pelle è distruttiva: provoca la comparsa precoce delle rughe. Il vento freddo e le gelate rendono la pelle ruvida, diventa rossa e questo è anche il percorso per l’invecchiamento precoce.
Se allo stesso tempo è sbagliato lavarsi e soccombere allo stress, anche la pelle sana può subire cambiamenti negativi.
È molto più facile prevenire queste modifiche che curarle. La cura della pelle dipende dal suo tipo e condizione: la pelle può essere secca, normale, unita, grassa o scolorita, flaccida.
Certo, soprattutto fortuna per coloro che hanno la pelle normale: opaca, elastica, elastica. Detta pelle, di regola, è sempre morbida e rosa, i pori non sono visibili in esso, è bella e sana. Tuttavia, è necessaria qualsiasi cura della pelle.

Potremmo averlo dimenticato, ma il prodotto più importante per la cura della pelle è l’acqua pura. È acqua, se soddisfa tutti i requisiti, preserva la salute e la bellezza della nostra pelle.

Quando ci laviamo la faccia, puliamo la pelle di sporcizia, grasso, escrementi e microbi che cadono dall’esterno. Quando viene lavato con acqua calda o fredda nella pelle, migliora la circolazione sanguigna, inizia a respirare e assorbe meglio i nutrienti.

È necessario lavare solo con acqua pulita e morbida, senza impurità o sali nocivi. L’acqua distillata è migliore o l’acqua minerale naturale, ma puoi usare l’acqua del fiume, solo bollire.

Se si usa acqua dura per il lavaggio, la pelle diventerà secca, irritata, e appariranno squame bianche e peeling, poiché i sali di calcio e magnesio, se combinati con i mezzi di lavaggio, diventano insolubili.

Prima di lavarsi con quest’acqua, deve essere bollito a lungo, circa un’ora, e quindi difeso in modo che i sali possano depositarsi. L’acqua diventerà meno dura se aggiungerai un cucchiaino di bicarbonato di sodio. Non dovrebbe essere lavato con acqua troppo calda o troppo fredda.

Se ti lavi il viso con acqua calda per un lungo periodo, i vasi sanguigni si dilatano e rimangono in questo stato; La pelle si affievolisce, diventa sensibile al freddo e flaccida. Se usi sempre acqua fredda, la pelle si asciuga, perde vitalità, sgrassa e cade. Ideale: lavare con acqua a temperatura ambiente.

Articoli