Olio di papaia in cosmetologia.

L’olio di papaia è un prodotto naturale ampiamente utilizzato in cosmetologia per la cura del viso e del corpo. È anche abbastanza efficace nella cura dei capelli. Questo prodotto è esotico per le nostre terre, ma viene regolarmente importato da altri paesi. L’olio di papaia può essere utilizzato dai proprietari di qualsiasi tipo di pelle, anche se hanno diversi problemi dermatologici.

Produzione e prezzo dell’olio di papaia.
Proprietà utili
Controindicazioni
Metodi di applicazione
Per il viso
Per i capelli
Opinioni sull’olio di papaia in cosmetologia.

Produzione e prezzo dell'olio di papaia.

Olio di papaia

L’olio di papaia è un liquido traslucido con una tinta gialla, raramente verdastra. Aroma: leggero, dolce, gradevole. Se conservato a basse temperature, il prodotto tende a congelarsi.

L’olio di papaia è prodotto dai semi del frutto dell’albero del melone, che è una grande pianta. Si può trovare in condizioni naturali e in forma coltivata in India, Tailandia, Paesi del Sud America, in diverse isole tropicali. Fruttifica tutto l’anno ed è particolarmente attivo in estate.

Per la produzione di olio di papaia per il viso e non solo utilizzati precedentemente puliti della polpa, i semi vengono lavati e asciugati. Per elaborare ed eliminare gusci duri, le materie prime vengono pressate e quindi frantumate. Il metodo di centrifuga a freddo consente di conservare tutti i nutrienti nella composizione. Durante la lavorazione dei chicchi di frutta, si formano spesso sottoprodotti, che vengono convertiti in estratti di olio attraverso una seconda distillazione.

La spremitura a freddo non è redditizia per i produttori, poiché non si ottiene più del 25% della materia prima lavorata all’uscita del prodotto finito. Per salvare l’azienda, utilizzare una varietà di solventi dannosi per la salute. Non meno pericolosa è la raffinazione, a volte i prodotti ottenuti sono soggetti a questo processo. Ma l’olio essenziale di papaia è un rimedio completamente sicuro con spiccate proprietà antisettiche.

L’olio di papaia per capelli, viso e corpo viene venduto nei negozi di cosmetici e nelle farmacie, sia in bottiglie che in bottiglie, ci sono confezioni da 10, 20, 50, 100 ml.

Proprietà utili dell'olio di papaia in cosmetologia.

Olio di papaia

I grandi benefici dell’olio di papaia in cosmetologia sono dovuti alla ricca composizione, che include una grande quantità di acidi grassi: oleico, palmitico, linoleico, arachidonico, behenico e stearico. Contiene anche una grande quantità di potassio, vitamina A e C. Ma la sostanza più importante è l’enzima «papaina», necessario per la normale produzione di ghiandole sebacee sebacee.

Queste sono alcune delle proprietà benefiche dell’olio di papaia:

  • Creme idratanti. Lo strumento nutre il tessuto con l'umidità necessaria e mantiene la sua elasticità, mentre la pelle appare naturale, non acquisisce una lucentezza eccessiva. Tali risultati sono possibili a causa dell'alta concentrazione di acidi grassi nell'olio. È rilevante come sempre in inverno e in estate, quando fuori fa troppo freddo e fa molto caldo, poiché previene efficacemente irritazioni, secchezza e desquamazione del tetto.
  • Pulizia Queste proprietà dell'olio essenziale di papaia dovrebbero prestare particolare attenzione a coloro che soffrono di varie malattie dermatologiche. Questo strumento combatte efficacemente con tutti i tipi di difetti estetici: macchie di pigmenti, lentiggini, macchie nere, acne. È molto importante nell'adolescenza, quando il numero di acne sul viso aumenta notevolmente.
  • Anti-invecchiamento Gli acidi grassi e la vitamina C contenuti nel prodotto contribuiscono al naturale mantenimento dell'elasticità della pelle. Tuttavia, questo olio combatte bene anche con i segni dell'invecchiamento già esistenti. Con esso, puoi eliminare o rendere meno "zampe di gallina" e piegare vicino alle labbra.
  • Rigenerante. Tali proprietà benefiche dell'olio di papaia sono dovute al contenuto di potassio del prodotto, che favorisce il rinnovamento dei tessuti. Particolare attenzione dovrebbe essere data a coloro che soffrono di varie malattie dermatologiche. Questo strumento sarà utile nel caso di ustioni cutanee. Viene anche usato con successo per curare ferite aperte, ad esempio dopo punture di insetti.
  • Antisettico. Queste proprietà sono associate a un'alta concentrazione di vitamina A e acidi grassi nella composizione. Per questo motivo, l'olio pulisce la pelle dai batteri e previene le complicazioni in presenza di ferite aperte sul viso. Ecco perché è utile applicare dopo una lunga permanenza al sole, nonché nel caso di frequenti effetti collaterali dei cosmetici con molte sostanze chimiche dannose.
  • L'olio di papaia tonificante rinfresca il viso, che è così necessario in estate quando fuori fa caldo. Con esso, è possibile rimuovere le borse sotto gli occhi ed eliminare le occhiaie. Grazie ad esso, puoi migliorare il colore della pelle, normalizzare il tuo "respiro", pulire i pori e dare ai tessuti un aspetto fresco e sano.

L’olio di papaia è anche molto utile per i capelli, che si prende cura con cura. Con esso, i riccioli si ammorbidiscono, diventano morbidi, setosi e docili e sono protetti dagli effetti negativi del sole e delle basse temperature. Questo strumento previene la disidratazione dei capelli, rafforza le radici, dona forza, volume e lucentezza, elimina la forfora. Grazie a lui, i fili sono più facili da pettinare e meno divisi. Il rimedio li colpisce a livello cellulare, il che garantisce risultati rapidi e positivi.

Controindicazioni all'uso dell'olio di papaia.

Olio di papaia

In nessun caso si deve usare olio di papaia per somministrazione orale, altrimenti si possono verificare irritazioni delle mucose, crampi addominali, nausea e diarrea. Ciò è particolarmente vero per le persone con malattie del tratto gastrointestinale: gastrite, colite, ulcera allo stomaco e intestino.

La principale controindicazione per l’uso esterno dell’olio di papaia è la sua intolleranza individuale e la pelle troppo sensibile. Lo puoi capire dal suo arrossamento, irritazione, infiammazione a seguito dell’applicazione del prodotto sulla superficie. Pertanto, per il pieno utilizzo della composizione, devi prima provarlo, ad esempio, sul gomito.

Si consiglia di utilizzare olio di papaia durante la gravidanza e l’allattamento, anche se si tratta solo di un trattamento esterno. Durante il periodo dell’allattamento al seno, lo strumento può ancora essere assorbito attraverso la pelle e il latte, il che può rovinarne il gusto e portare all’abbandono prematuro del bambino.

Modi per usare l'olio di papaia in cosmetologia.

Il modo più semplice per trattare la pelle è pulito, non diluito con olio di papaia. Per fare ciò, puoi prima scaldarlo un po ‘, quindi devi inumidire il cotone e strofinare il viso 2 o 3 volte. Successivamente, lo strumento deve essere lasciato per 5-10 minuti, dopo di che tutti i rifiuti devono essere lavati con acqua calda. Né è necessario mescolare questo componente con qualsiasi altro prodotto per la cura dei capelli.

Ricette all'olio di papaia per la pelle del viso.

Olio di papaia

In una composizione è consentito non utilizzare più di 4-5 componenti, altrimenti si degraderà l’effetto di ciascuno. Preparare lo strumento preferibilmente non entro 3-5 ore prima di utilizzarlo. Tutto questo tempo dovrebbe essere tenuto in frigorifero in modo che non perda le sue proprietà benefiche. A seconda della ricetta, questi strumenti possono essere utilizzati in modo continuo e nei corsi.

Le ricette più efficaci con olio di papaia per il viso:

  • Pulizia. Una miscela di fiocchi d'avena finemente macinati (3 cucchiai) e olio di papaia caldo (60 ml) è all'altezza di tutto ciò. I componenti devono essere ben battuti con un frullatore. L'impasto finito viene applicato sulla pelle pulita, asciutta e pulita con acqua di rubinetto dopo circa 15 minuti. Questa procedura è consigliata 2-3 volte a settimana se ci sono ovvi problemi con i tessuti e una volta nel caso non ci sono difetti.
  • Idratante. Sbattere la crema densa fatta in casa (30 ml) e aggiungere l'olio di papaia (50 gocce). Agita bene l'impasto e con un pennello pulito o le dita aperte sulla superficie del viso. Quindi attendere circa 20 minuti, quindi pulire con un panno pulito. Per rimuovere la pelle secca, questo rimedio dovrebbe essere applicato almeno 3 volte a settimana, per evitare il peeling, sarà sufficiente 1 volta in 7 giorni.
  • Tonificante. Spremere il succo di uva bianca o assumere il prodotto finito, ma senza zucchero. Collegalo a metà con olio di papaia, che può essere preriscaldato a bagnomaria o batteria. Quindi inumidire con un batuffolo di cotone e pulire la pelle. Quindi attendere circa 10 minuti, lavare e asciugare con un asciugamano pulito.
  • Ringiovanimento. Il tè verde combatte le rughe molto bene in combinazione con olio di papaia. Il primo strumento viene preparato dalle foglie della pianta corrispondente (2 cucchiaini) e acqua calda (200 ml). Fatto ciò, immergere l'infusione per circa 20 minuti e filtrare. Quindi collegalo con l'etere (2 cucchiaini), immergilo in un batuffolo di cotone e tratta il viso. Ripeti queste azioni due volte a settimana con rughe pronunciate e una volta, se le pieghe non sono molto profonde.
  • Eliminazione dei batteri. Per preparare una maschera del genere, mescola sale marino macinato finemente (0,5 cucchiaini), succo di limone (1 cucchiaino), olio di papaia (1 cucchiaio L.) e miele liquido crudo (1 cucchiaino). . Bene, batti questo impasto e strofinalo sulla pelle con un pennello o con le dita. Dopo 15 minuti, risciacqua la composizione e idrata il viso con qualsiasi crema. Eseguire una tale procedura 1-2 volte al giorno ed è conveniente farlo prima di coricarsi.

Ricette di preparati con olio di papaia per i capelli.

Olio di papaia

Ci sono 3 opzioni: usa l’olio di papaia nella sua forma pura, mescolalo con diversi componenti o aggiungilo ai comuni shampoo per lavare i capelli. In quest’ultimo caso, è necessario che aderiscano alle proporzioni di 1:10, altrimenti i riccioli diventeranno grassi e non sarai in grado di lavare rapidamente la composizione.

Ecco alcune ricette per maschere efficaci per l’olio di papaia:

  • Rassodante. Preparare le ortiche (2 cucchiai di chili. Erbe in forma secca) in acqua bollita (150 ml). Quindi filtrare la composizione e combinarla con olio di papaia (circa 15 ml). Quindi agitare bene il composto e strofinarlo prima con le radici dei capelli, quindi arrotolarlo per tutta la lunghezza. Lasciare l'impasto sulla testa per circa 10 minuti e, se esiste un'opportunità, avvolgerlo con un film. Trascorso questo tempo, lavare i residui e quindi usare lo shampoo.
  • Per aggiungere lucentezza. Sbattere 2 uova e mescolare i tuorli con olio di papaia (2 cucchiai). Quindi, sbattere bene l'impasto e applicare con un pennello sui fili dalle punte alle radici o viceversa. Lasciare la composizione qui per 10 minuti, quindi sciacquare tutto con acqua pulita. Se necessario, utilizzare dopo questo shampoo. Invece delle uova, puoi prendere un avocado, che deve essere precedentemente sbucciato e diventare purè di patate. Eseguire queste procedure non più di una volta alla settimana.
  • Forfora. Sciogli la curcuma (1 cucchiaino) nel latte caldo con un contenuto medio di grassi (10 ml) e aggiungi l'olio di papaia (3 cucchiai). Quindi agita bene il composto e strofinalo sui capelli per tutta la lunghezza. Puoi lavare questa maschera non prima di 15 minuti dopo l'applicazione. Quindi, utilizzare uno shampoo speciale per trattare la seborrea.

Opinioni reali sull'olio di papaia in cosmetologia.

Le recensioni di olio di papaia sono quasi sempre positive, poiché sono sicure per l’uomo e hanno anche un effetto universale e rapido. Tuttavia, non è così facile acquistarlo, non è sempre possibile trovare un prodotto nei negozi fissi, molto probabilmente dovrai effettuare ordini su Internet, il che non è conveniente per tutti.

Uso questo prodotto per prendermi cura sia dei capelli che del viso. È vero, ho deciso di non perdere tempo a preparare diverse maschere e a metterle nella loro forma pura direttamente sulla pelle. Ma non ho problemi, ed è più probabile che eviti l'invecchiamento precoce, per proteggere i tessuti dagli effetti negativi del sole e dell'acqua di scarsa qualità. Rispondono perfettamente all'olio di papaia, non hanno mai osservato irritazioni. In totale passo le procedure 2 volte a settimana. Prima di utilizzare lo strumento, lo riscaldo sempre a fuoco o sulla batteria, mi sembra che sia così che si ottengono i risultati.
Olio di papaia
Giulia, 32 anni
Milano
Dopo i 35 anni, non volevo sopportare il fatto che sempre più rughe iniziassero ad apparire sul mio viso. A questa età, erano già nei miei occhi e labbra, vicino al naso. Una volta che ero in India e ho visto che le ragazze usavano l'olio di papaia per la cura di viso, capelli e corpo, ho anche deciso di provare questo rimedio. Di conseguenza, lo metto nei ricci e nella pelle nella sua forma pura, faccio diverse maschere e già mi piace il mio riflesso nello specchio. Anche se non posso dire che le rughe si siano ammorbidite, sicuramente non sono diventate così pronunciate, e questa è una buona notizia.
Olio di papaia
Martina, 40 anni
Torino
A circa 25 anni, ho iniziato a notare le rughe sul viso che sto cercando di combattere con maschere a base di olio di papaia. Dai vantaggi di questo strumento voglio evidenziare l'alta efficienza, velocità e sicurezza per la pelle. Ma ci sono alcuni svantaggi, tra i quali il più importante non è il prezzo basso del componente principale. Inoltre, è molto difficile acquistarlo nei negozi in movimento, ad esempio, ordino sempre nello stesso posto su Internet.
Olio di papaia
Giorgia, 28 anni
Bologna
Summary
Review Date
Reviewed Item
Olio di papaia
Author Rating
51star1star1star1star1star